22 agosto 2012

Franco Ranieri Santi

Unione feconda tra scienza e spiritualità

Franco Ranieri Santi si definisce: – “libero ricercatore, il mio percorso è partito dall’esperienza adolescenziale del seminario, di cui serbo tracce significative nella memoria, per passare (dopo quasi 15 anni di vita convenzionale da studente e impiegato) alla filosofia Macrobiotica, Dinamica Mentale, Medicina Naturale di Costacurta, impegno e battaglia giudiziaria per la libertà delle Vaccinazioni ed il periodo di esperienza nel mondo della scuola nei ruoli più diversi (da Tecnico a Docente, delegato RSU, Presidente del Consiglio d’Istituto) continuando poi con la Nuova Medicina di Hamer, lo studio, ricerca e lettura dei campi energetici, la fisica Quantistica ed in parallelo il campo della spiritualità, anche questa vissuta come libero pensatore e ricercatore di un rapporto personalissimo con la propria interiorità, comunque collegato a tanti concetti propri originari delle varie Religioni di massa, fino all’incontro con le “Lettere di Cristo”-
L’Ospite svilupperà la Serata, partendo dalla relazione fondamentale fra cause ed effetti, richiamando i concetti della Fisica moderna e dei principi spirituali più accreditati (Karma, reincarnazione e basi della nostra costituzione invisibile-energetica) si svilupperà sulle possibilità d’interazione, nella nostra consapevolezza, con la materia del mondo e le relazioni sociali e politiche umane, per spiegare e mostrare possibili soluzioni ai problemi e drammi attuali che ciascuno vive a livello personale; con l’introduzione dell’insegnamento originario di Cristo, che Lui stesso in questi tempi ci ha riportato con le Sue Lettere, che si sta diffondendo a livello mondiale e che Lui desidera sia conosciuto da tutta l’umanità.

Redazione
9 gennaio 2012